I Numeri e l’origine del Cosmo )+(
Pubblicato il 22 Febbraio 2022
Pubblicato il 22 Febbraio 2022

DAL CIELO ALLA TERRA

HO SCRITTO IL 22 FEBBRAIO 2022:

L’ARITMETICA, LA MATEMATICA, LA FISICA QUANTISTICA E LA CHIMICA SONO LE MATERIE CON LE QUALI LO SPIRITO CREANTE HA DISEGNATO IL COSMO E LE SUE LEGGI. NEL PENSIERO CREATIVO DI POIMANDRES (SPIRITO SANTO) PRIMA DELLO SPAZIO E DELL’UNIVERSO ESISTEVANO DA SEMPRE GLI ELEMENTI SOPRA CITATI. L’EQUAZIONE PERFETTA DEI NUMERI E DELL’ATOMO PRIMARIO HA DATO ORIGINE A CIÒ CHE VOI CHIAMATE COSMO. NELL’ATOMO DI IDROGENO (ATOMO CREANTE E CREATO) VI È LA PERFETTA SINTESI DI TUTTO CIÒ CHE ESISTE.

) + (
ORIGINE DELL’UNIVERSO

LA REAZIONE CHIMICA E L’EQUAZIONE ALGEBRICA DELL’ATOMO DI IDROGENO DISEGNANO IL COSMO E 150MILA MILIARDI DI UNIVERSI.
PAOLO SPARACIO HA SCRITTO SINTESI DI VERITÀ E DI CONOSCENZA. EGLI È UN AMICO FEDELE CHE SEGUE I MIEI PASSI NEL MONDO DA ANTICO TEMPO.
DALL’ATLANTIDE ALL’EGITTO, DAI TEMPI DEL MESSIA, IL CRISTO, SINO AI GIORNI DI QUESTO VOSTRO TEMPO.
SONO ADONIESIS, SEMPRE A TE VICINO FIGLIOLO E A VOI CHE ASCOLTATE LA MIA VOCE NEL MONDO.
PACE!

PIANETA TERRA
22 Febbraio 2022. Ore 14:48
G. B.

DAL CIELO ALLA TERRA

dioshumano1
Astronave con il simbolo dell’atomo di idrogeno fotografata nel 1967 a San José de Valdeiras (Madrid)

DAL CIELO ALLA TERRA

NOI “ALIENI”, COME VOI CI CHIAMATE, CONOSCIAMO IL DIO DEGLI UNIVERSI, L’ARCHITETTO DEL TUTTO, L’ETERNO, L’ALTISSIMO.
EGLI È L’INTELLIGENZA ONNICREANTE E MANIFESTA LE SUE INNUMEREVOLI IDEE CREATIVE NEL NUCLEO CENTRALE DI TUTTI I SOLI-STELLE DELL’UNIVERSO, I QUALI SONO LA DIMORA DELL’ATOMO CREANTE. NELL’ATOMO DI IDROGENO )+( RISIEDE LA PARTICELLA INFINITA CHE COMPENETRA TUTTO IL COSTRUTTO DEL CREATO MANIFESTATO E ANCHE DI CIÒ CHE ANCORA ALBERGA NEL SUO PENSIERO CREATIVO (IL NON MANIFESTATO).
NOI E TUTTI GLI ESSERI DEL COSMO SIAMO SUA CREAZIONE ED EMANAZIONE.
ANCHE VOI, TERRESTRI, LO SIETE MA, A CAUSA DEL VOSTRO NEFASTO DISCERNIMENTO, OSCURATE IL VOSTRO SPIRITO E LA VOSTRA MENTE RIMANENDO ANCORATI NELLE DENSE DIMENSIONI MATERIALI SVILUPPANDO CONTINUAMENTE AZIONI CONTRO LA VITA E CONTRO IL CREATORE.
QUANDO REALIZZARETE CIÒ CHE NOI ABBIAMO REALIZZATO ALLORA USCIRETE PER SEMPRE DAL BUIO DELLA MORTE SECONDA NELLA QUALE GIÀ VI TROVATE.
LEGGETE LO SCRITTO DELL’AMICO AGUSTIN E, FORSE, UN PO’ CAPIRETE.
PACE!

DAL CIELO ALLA TERRA

PIANETA TERRA
13 Dicembre 2019
G.B.

Leggere articolo di Agustín Saiz allegato:
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2019/8275-il-dio-degli-umani-e-il-dio-degli-alieni.html

Analisi Numerologica della data 22 Febbraio 2022

Portale Multidimensionale

Dimensione pratica

1. È una data palindroma, evento piuttosto raro.

2. La somma della data mi dà come risultato finale un 3 che però mi deriva dal 12.

• Il 3 è il numero dell’ottimismo e dell’estroversione. La sua qualità più importante è la comunicazione e l’espressione dei propri sentimenti. Parlare, scrivere, comunicare ma con creatività, con l’arte, la musica, il teatro.

• Ma per esprimere il 3 dobbiamo passare attraverso il 12, che simboleggia il SACRIFICIO.

• Dobbiamo essere disposti a sacrificare, cioè rendere “sacro” qualcosa di nostro o noi stessi. Indica impegno e volontà. Si deve pagare un prezzo. Il 3 non sarà gratis.

3. Giorno 22: Simbolo de IL COMANDANTE o IL GENERALE.

• Dobbiamo metterci al comando della nostra vita e dirigerla verso una meta specifica. Dobbiamo comandare noi stessi e gli eventi che ci circondano in modo che vadano verso i nostri obiettivi. È l’energia che spinge verso l’evoluzione sia sul livello spirituale che materiale.

• È anche il giorno in cui potremmo ricevere istruzioni e ordine dal GENERALE IN CAPO.

• Estraiamo anche un’essenza 4 che ci porta al concetto di un gran lavoro, probabilmente faticoso, da fare su di noi e intorno a noi per riuscire ad inquadrarci cercando e trovando una nostra collocazione nella vita. Questo implica senz’altro delle scelte. Attenzione all’ansia e alla paura di perdere ciò che è nostro e a cui teniamo.

4. Otteniamo anche il numero 48 che secondo la numerologia caldea rappresenta il CONFLITTO. Conflitto interiore per i cambiamenti che pensiamo di dover fare o veri conflitti nella nostra cerchia per i cambiamenti che abbiamo deciso di apportare alla nostra vita.

5. Il mese 2 = ci indica che riceveremo un’energia legata alla bivalenza e dualità ma anche ci spinge e ci ispira alla ricerca della vera Conoscenza e accesso alla Sapienza spirituale nonché alla fine di una gestazione che partorisce qualcosa di nuovo.

Come Giorgio mi ha indicato, il 2 è anche il numero Giovanneo dei due Giovanni del Vangelo e anche dei due Testimoni al servizio del Padre Adoniesis. (vedi Apocalisse 11:1-13)

6. Dall’anno 2022 = 222: dobbiamo fare scelte e fare un lavoro su tutti e tre i nostri livelli:

1) Corpo (materia);

2) Anima;

3) Spirito

eliminando in noi ogni tipo di conflitti, incongruenze e indecisioni.

Dimensione Spirituale (dalla Numerologia Qabbalistica)

• Opportuni calcoli estratti dalla data nel calendario antico mi danno come risultati: giorno 22, mese 12, anno 22 da cui ottengo il numero 11 che deriva dal 56 e dal 29.

• L’11 è il numero de “IL FARO”. Il suo compito è quello di portare la Luce divina nel mondo, in modo segreto o visibile. Indica il punto di riferimento per chi si trova nell’oscurità, in mezzo al nulla e non sa come orientarsi; finalmente scorge una luce, quella emanata dal FARO e andandole incontro e seguendola trova la salvezza. È collegato alle memorie della Maddalena e di Giovanni Apostolo ed Evangelista.

• Il 56 indica la capacità di vedere oltre.

• Il 29 mi dice parla di spiritualità, ma indica anche la possibilità di andare incontro a prove, pericoli, insicurezze, indecisioni, delusioni e sofferenze in amore. Alcuni amici si potrebbero rivelare inaffidabili. • Il Giorno 22 ci porta alla lettera ebraica Tau o Tav ת che in ebraico antico si scriveva a forma di croce da cui è derivata anche la nostra “T”. È chiamata anche Sigillo di Dio per quello che leggiamo nella bibbia in Apocalisse 7:2, 3: Vidi poi un altro angelo che saliva dall’oriente e aveva il sigillo del Dio vivente. E gridò a gran voce ai quattro angeli ai quali era stato concesso il potere di devastare la terra e il mare: «Non devastate né la terra, né il mare, né le piante, finché non abbiamo impresso il sigillo del nostro Dio sulla fronte dei suoi servi».

Dal libro di Ezechiele al capitolo 9 versi da 1-4 capiamo in che cosa consiste il sigillo che verrà scritto sulla fronte dei servi di Dio: Allora una voce potente gridò ai miei orecchi: «Avvicinatevi, voi che dovete punire la città, ognuno con lo strumento di sterminio in mano». Ecco sei uomini giungere dalla direzione della porta superiore che guarda a settentrione, ciascuno con lo strumento di sterminio in mano. In mezzo a loro c’era un altro uomo, vestito di lino, con una borsa da scriba al fianco. Appena giunti, si fermarono accanto all’altare di bronzo. La gloria del Dio di Israele, dal cherubino sul quale si posava si alzò verso la soglia del tempio e chiamò l’uomo vestito di lino che aveva al fianco la borsa da scriba. Il Signore gli disse: «Passa in mezzo alla città, in mezzo a Gerusalemme e segna un TAU (ת) sulla fronte degli uomini che sospirano e piangono per tutti gli abomini che vi si compiono».

• Il mese 12 ci indica che oggi, i segnati con la TAU come “servi di Dio” sono le moderne 12 tribù di Israele descritte nell’Apocalisse al capitolo 7 ma che non hanno a che fare con l’antico popolo della Genesi. • L’Energia Divina del 22 febbraio 2022 viene data dal settantunesimo Nome di D_o = ה יי: che significa “DIO SIGNORE DELL’UNIVERSO” – PROFEZIE E UNIVERSI PARALLELI

Il potere di profezia descritto in questo nome non è da intendersi come se si vedesse un futuro predestinato che è quello che normalmente si intende per profezia, ma la possibilità di creare il nostro futuro in ogni momento della nostra vita attuale.

• Angelo custode: Hayel = הייאל – MOTIVAZIONE Questo angelo ci aiuta ad avere la motivazione necessaria per portare avanti il nostro progetto di vita; è l’angelo dell’illuminazione, attraverso cui superiamo i vincoli spazio – temporali della materia per accedere alla dimensione in cui opera il Sé Superiore dandoci la giusta motivazione per essere capaci di superare i nostri vincoli. • E ci allontana dalla Tentazione Mentale: La vergogna a esprimerci per paura di essere derisi quando parliamo di profezie inerenti a Cristo e al suo ritorno.

Paolo Sparacio

21 Febbraio 2022

22/02/2022 – Portale Energetico di portata epocale

L’Energia Spirituale circolante in questo giorno importantissimo che ci accompagnerà fino al 25 di febbraio 2022. Dal 26 di febbraio ancora uno straordinario aiuto arriverà dal cielo!

È l’energia del cambiamento, della svolta, della trasformazione in qualcosa di alto. Il vecchio deve essere abbandonato come il baco da seta abbandona la sua vecchia pelle. Esce dal bozzolo e si ritrova a volare leggero nella creazione di Dio. Oggi dobbiamo lasciare il bozzolo e la nostra “vecchia pelle”, il nostro “vecchio stato” per cominciare il percorso di Umanità Nuova. Affidiamoci al flusso della vita ma stiamo molto attenti a non raccogliere le provocazioni che ci possono arrivare dal mondo materiale.

L’energia è quella del Nome di D_o nr 71 e degli Angeli che ne completano e sostengono l’Energia secondo la tradizione Qabbalistica.

• L’Energia del 22 febbraio 2022 viene data dal 71° Nome di D_o = היי: “DIO SIGNORE DELL’UNIVERSO” – PROFEZIE E UNIVERSI PARALLELI

Ci afferma che il potere di profezia descritto in questo nome non è da intendersi come se si vedesse un futuro predestinato. Se scritto su un amuleto porlo al centro di un disegno di una nube. Genera affetto e amicizia e verso il prossimo. Aiuta l’espressione verbale, la concentrazione, lo scoprire i punti essenziali di un dato argomento le timide chiuse ed introverse. Guarisce dai disturbi neurovegetativi. Protegge dal morso dei serpenti. È connesso al potere di creare tramite le parole.

Troviamo almeno 4 Angeli custodi che elargiscono la loro energia per aiutarci in questo  Importantissimo Portale

• Angelo Custode Haiel = הייאל – “MOTIVAZIONE”

Questo angelo ci aiuta ad avere la motivazione necessaria per portare avanti il nostro progetto di vita; è l’angelo dell’illuminazione, attraverso cui superiamo i vincoli spazio – temporali della materia per accedere alla dimensione in cui opera il Sé Superiore dandoci la giusta motivazione per essere capaci di superare i nostri limiti e ci allontana dalla Tentazione Mentale: La vergogna a esprimerci per paura di essere derisi quando parliamo di mondi paralleli e profezie inerenti il Nuovo Regno e al ritorno di Cristo.

• Angelo Custode Hachtatiel = החטטיאל (nome non traducibile)

Angelo che viene messo in relazione con la purificazione. Le due Teth (ט) contenute in questo nome lo connettono con l’Arcangelo Metatron (מטטרון) che ha il compito di farci comprendere i pensieri di Dio rivelandoci la conoscenza e i suoi progetti.

Hachtatiel ha potere sia sugli angeli che sui demoni.

• Angelo Custode Yanvivael = ינביבאל – D_O MI DONERÀ UNA DOPPIA CAPACITÀ PROFETICA”

Rav Berg dice, rispetto a cosa sia la profezia: “non è vedere un futuro predestinato, bensì la possibilità di crearlo in ogni momento della nostra vita attuale.”

• Angelo Custode Yofakhtiel = יופכתיאל – “D_O MI HA CAPOVOLTO GETTANDOMI DAL DIVINO INCARNATO NELL’ESSERE UMANO AL DIVINO INCARNATO NELLA NATURA”

È l’Angelo dei capovolgimenti, dei cambiamenti radicali, delle trasformazioni

Paolo Sparacio

Numerologo – Numerologia Sacra

22 Febbraio 2022

qui trovi l’articolo originale

Potrebbe interessarti anche