Come riconoscere gli Angeli sulla Terra
Pubblicato il 15 Gennaio 2022
Pubblicato il 15 Gennaio 2022

Domanda

Buongiorno, sento spesso citare questo passo della Bibbia da Piergiorgio Caria e volevo chiederti se è da intendersi nel senso che le differenze tra le persone, oltre che dalle loro reincarnazioni e dal loro Karma, sono dovute al fatto che alcune hanno già raggiunto, per dirla all’orientale, la liberazione dal ciclo delle rinascite e quindi si reincarnano, per qualche missione, come angeli, o per dirla sempre alla maniera orientale, come bodhisattva, ossia come persona che pur avendo ormai raggiunto l’illuminazione si reincarna per compassione degli altri.

. . .

“Perseverate nell’amore fraterno. Non dimenticate l’ospitalità; alcuni, praticandola, hanno accolto degli angeli senza saperlo”.
. . .

Grazie della risposta.

Enzo

Risposta

Ciao Enzo, grazie per averci scritto.

Il passo della Bibbia che tu hai indicato sta a significare che moltissimi angeli sono incarnati qua sulla Terra, e non è dall’aspetto esteriore che possiamo riconoscerli. Loro sono del tutto simili a noi dal punto di vista dell’abitacolo biofisico, ma il loro spirito è più evoluto del nostro perché ha già raggiunto la redenzione, ossia la liberazione dal karma. Per tale motivo loro si trovano sulla Terra come soldati dell’esercito della Confederazione Interstellare. Possiamo riconoscerli non dall’aspetto esteriore, bensì molto spesso dai loro comportamenti positivi, dal loro modo di vivere altruistico, dalla loro passione per la giustizia e da una vita dedicata totalmente all’amore verso il prossimo.

In due modi loro possono operare all’interno della nostra società. Il primo è incarnandosi in un essere umano terrestre, quindi parliamo di uno spirito angelico che sceglie un corpo umano per svolgere la propria missione. In tal modo lo spirito si abitua fin dall’infanzia alle usanze e alle frequenze di questo mondo.

Il secondo è scendere sulla Terra in spirito anima e corpo e mescolarsi nella società. Quest’ultimo modo non sempre è possibile, in quanto la frequenza delle vibrazioni terrestri è medio bassa e non è facile sopportarla e abituarsi ad essa se si proviene da altri mondi più elevati.

Un caro saluto,

Luigi

Potrebbe interessarti anche