Cosa significa la locuzione “Tempo di tutti i Tempi”
Pubblicato il 6 Giugno 2021
Pubblicato il 6 Giugno 2021

Domanda

Ciao, avrei bisogno di delucidazioni oltre che a ringraziarti per tutto quello che fai per noi.

Volevo chiederti, come mai stiamo vivendo in un’era che a detta di tutti gli iniziati è definita l’era più importante in assoluto?

…può essere che ad ogni cambio di era c’è una divinità che ne decreta la fine?

grazie, spero di incontrarti presto…

Maurizio

Risposta

Ciao Maurizio.

Questo tempo è definito come il “tempo di tutti i tempi” perché, a differenza di tutte le altre epoche passate e di tutti gli step evolutivi, oggi ci troviamo a vivere il passaggio dimensionale dalla terza alla quarta dimensione. Questo passaggio è fondamentale poiché sancisce la trasformazione dell’essere umano dal cosiddetto animale-uomo (ancora preda degli istinti e soggetto alla legge del karma) a uomo vero e proprio (libero dalla morte e cosciente della sua reale identità divina ed eterna). Quindi, possiamo tranquillamente dire che ci troviamo nel momento cruciale della nostra evoluzione e scegliere se ritornare allo stadio evolutivo più basso dell’uomo “primitivo” oppure lanciarsi verso le umanità extraterrestri facenti parte della Confederazione Interstellare. Oltre all’uomo, anche il pianeta Terra sta subendo lo stesso processo e cambierà radicalmente sia dal punto di vista materiale che spirituale, in quanto nella nuova era rappresenterà una base di appoggio importante della Confederazione Interstellare, la più importante del nostro sistema solare. La Madre Terra infatti è l’anima gemella del Padre Sole. 

L’importanza di questi tempi viene ribadita più volte anche nelle sacre scritture, e per superarla appieno ci è stato insegnato di amare il nostro prossimo come noi stessi. Proprio per questo motivo, per far sì che l’uomo non si perda in questo passaggio difficile e culminante, Dio in persona ha deciso di incarnarsi e sacrificarsi per tutti noi, mostrandoci l’esempio supremo per salvare il nostro spirito. In tutte le ere passate, ad ogni step evolutivo si sono incarnati maestri e profeti, lasciando insegnamenti e leggi. Ma in questo tempo è venuto a farsi uomo proprio Dio in persona. E quando tornerà a giudicare l’umanità, Egli sarà accompagnato da tutti gli altri avatar del passato e delle altre culture e religioni.

Un abbraccio

Luigi

Potrebbe interessarti anche